4 semplici consigli per scegliere l’agenzia SEO

Justine Wouters Febbraio 15, 2021
9
shares

Il tuo obiettivo è aumentare il numero di visite del tuo sito web, incrementando transazioni e profitti? Un’agenzia SEO può aiutarti a raggiungere tutti questi obiettivi ma per scegliere quella più adatta alle tue esigenze dovrai valutare alcuni aspetti chiave illustrati in questo articolo.

La necessità di avere una strategia SEO efficace è fondamentale per qualsiasi business, tuttavia molto spesso all’interno delle aziende mancano le risorse per attuarla. Nei casi in cui ci siano le risorse e una strategia SEO a mancare sono le competenze necessarie per portarla al livello superiore. Queste sono soltanto alcune delle ragioni principali che spingono imprenditori e direttori marketing a rivolgersi al mercato per la ricerca di risorse esterne, ovvero consulenti e agenzie SEO in grado di migliorare la visibilità dell’azienda in rete. Scegliere l’agenzia SEO più adatta alle esigenze particolari del tuo business è un processo che richiede un’attenta valutazione basata su alcuni fattori chiave: scopri quali sono con la lettura di questo articolo.

L’approccio

Per prima cosa, devi capire come l’agenzia SEO approccia l’attività di ottimizzazione.

Ogni agenzia ha un metodo che viene seguito per avviare la collaborazione con i clienti, impostare ed eseguire le strategie SEO, implementare tattiche e azioni quotidianamente, misurare i risultati e comunicarli ai clienti, insieme a tante altre attività strategiche, tattiche e operative.

Ovviamente non si tratta di procedure rigide ma che piuttosto vengono adattate alle esigenze di ciascun cliente e alle particolarità di ciascun business; una certa standardizzazione è comunque necessaria in quanto aiuta a condividere in maniera comprensibile e trasparente con i clienti i punti più rilevanti della strategia proposta e la roadmap che verrà seguita, almeno in linea di massima, per implementarne le varie azioni.

Ecco perché il modo in cui un’agenzia presenta il suo metodo ha tanto valore quanto le stesse informazioni che vengono condivise.

Se il metodo incontra il tuo giudizio positivo, è il momento di comprendere come l’agenzia SEO può aiutarti a raggiungere gli obiettivi prefissati.

I risultati

Il passo successivo è quello di valutare i risultati raggiunti dall’agenzia.

Come prima cosa, scopri se l’agenzia che stai per assumere rende pubblici i risultati di campagne precedenti: le migliori lo fanno sempre, fornendo case studies e referenze di clienti passati e presenti. Se un’agenzia non intende condividere i suoi risultati passati, potrebbe essere un campanello di allarme.

In secondo luogo, giudica le promesse che l’agenzia fa sui potenziali risultati della sua attività e sopratutto come lo fa: sentire parlare di risultati raggiungibili in breve tempo è un brutto segnale spesso sinonimo di pratiche SEO spericolate e poco (o per nulla) etiche. Tutti sappiamo che una strategia SEO robusta ed efficace richiede tempo e pazienza per mostrare i suoi frutti.

Mantenere i risultati

Come ultimo step nel processo di valutazione dell’agenzia SEO, cerca di approfondire come l’agenzia intende mantenere gli eventuali risultati raggiunti nel tempo.

Se come abbiamo spiegato prima è chiaro che dovresti diffidare di chi promette risultati immediati, ciò che va detto è che il complesso di attività SEO si svolge su un orizzonte temporale a medio-lungo termine. Tutti vogliono essere nella prima pagina di ricerche su Google, ma i risultati visualizzati (per le ricerche organiche) sono sempre e solo dieci.

Sono necessarie delle continue attività di ottimizzazione e aggiornamento finalizzate a mantenere il sito al passo con delle regole del gioco in evoluzione perpetua, in quanto l’algoritmo dei motori di ricerca viene continuamente aggiornato e modificato per fornire un’esperienze di ricerca il più rilevante possibile. Ciò significa che l’agenzia SEO e il webmaster o il/la responsabile SEO devono essere pronti ad adattare la strategia concordata e ad implementare azioni preventive e correttive in modo competente e spesso urgentemente.

Se un’agenzia SEO non ha un piano di mantenimento con cui fare seguito ad eventuali risultati raggiunti, dovresti interpretarlo come un altro campanello di allarme oppure (anche se per fortuna meno frequentemente ormai) come un chiaro avviso di pratiche black hat, ovvero pratiche SEO scorrette e punibili dai motori di ricerca, che si riveleranno addirittura dannose nel lungo periodo.

Non dimenticare il fattore umano

Rivolgersi a dei professionisti è un passo importante che contribuirà al successo del tuo business online.

Metodo e risultati sono ovviamente una parte fondamentale, ma non tutto può essere misurato: il lato umano, la capacità dell’agenzia di ascoltare e creare un rapporto di collaborazione reale ed efficace, la partecipazione condivisa all’attività di ottimizzazione del sito web sono altrettanto importanti per raggiungere l’obiettivo finale. Noi di Optim1ze teniamo particolarmente a questo fattore “extra” perché crediamo fermamente sia quello che, in un mare di ottimi professionisti, ci distingue e ci permette di alzare il livello dei servizi offerti verso l’eccellenza. Per questo motivo saremo felici di offrirti una valutazione gratuita della SEO attuale del tuo sito oltre a darti qualche consiglio iniziale per migliorarla.

Contattaci e scopri ciò che possiamo fare per aiutarti a crescere online.

Sei pronto ad ottimizzare la tua strategia SEO?
Parla con noi.

Fornendoci il tuo indirizzo email, acconsenti alla raccolta e all'utilizzo dei tuoi dati personali da parte di 0ptim1ze in conformità con la nostra Informativa sulla Privacy e i nostri Termini e Condizioni.